Tutti giù per terra - Scuola Arcobaleno di Novi Ligure

I BULBI... SARANNO FIORI

 

Giro, giro tonto, casca il mondo, casca la terra…

Quanta terra è cascata sul pavimento per piantare i bulbi nei semenzai! Effettivamente non è quantificabile.

La pazienza della nostra collaboratrice è stata infinita. Infatti, il rischio è stato quello di ottenere un giardino coperto.

Il gioco è stato proprio quello di poter toccare e manipolare la terra. Una bella esperienza poterlo fare e scoprire che non esistono solo i semi, ma anche dei “corpi strani” chiamati bulbi, dai quali cresceranno delle lunghe foglie.

Saranno i nostri futuri fiori. Tutti i giorni li innaffiamo e, ovviamente, i bambini vorrebbero vedere tutto già fatto, come nelle favole. Tutto in una notte.

La pazienza, il tempo, l’acqua e la terra, faranno il loro lavoro. Così con costanza, innaffiano, osservano e aspettano.

Tutto ha il suo tempo e ci sarà anche il tempo della fioritura.

                                                

                                             

Aggiungi Commento