Tutti giù per terra - Scuola C. De Simoni di Voltaggio

METTIAMOCI AL LAVORO

 

Tutti giù per terra!... che cosa significherà?

…SE PENSO ALLA PAROLA TERRA MI VIENE IN MENTE...

Leonardo: fiori, api.
Alessandra P.: piante, semi, radici.
Nicolò: erba e frutti.
Sebastiano: verdura.
Elisa: alberi.
Ester: riciclare.
Simone: foglie.
Giada: arcobaleno.
Victoria: farfalla.
Greta: verdura.
Letizia: frutta.
Sara: verdura.
Angelica: sole.

 …E CON LA TERRA POSSO FARE...? 

Nicolò: seminare piante e fiori.
Leonardo: seminare alberi.
Letizia: far crescere le piante.
Victoria: giocare.
Alessandra P.: fare un buco.
Giada: piantare le verdure.
Greta: giocare con il fango.
Ester: fare le forme.
Elisa: giocare.
Simone: si può seminare le verdure e farle crescere nell'orto.
Sebastiano: si possono seminare i fiori.

PER AVERE DELLE PIANTINE DI FIORI O VERDURA O FRUTTI ABBIAMO BISOGNO DI:
 TERRA, SEMI, ACQUA, SOLE

                                    

 
ABBIAMO MESSO INSIEME TUTTE LE NOSTRE IDEE E IL RISULTATO E' STATO SORPRENDENTE...

 Con la terra abbiamo giocato, disegnato, seminato...

                         

Abbiamo fatto montagne e vulcani, strade lunghe e corte ma anche facce tristi e felici... macchine, aeroplani, carote e abbiamo scritto pure il nostro nome...

                                          

Con acqua, terra, pennello e fogli abbiamo dato spazio alla nostra fantasia...

                                                          

                                       

Terra, semi, acqua ed ecco la magia...

Abbiamo potuto osservare ciascuna delle nostre piante imparando con pazienza ad aspettare che spuntassero dalla terra e crescessero...

Trapiantando quelle grandi abbiamo scoperto che anche sottoterra la pianta si sviluppa attraverso le radici

                                                                    

E come sempre, al termine di ciascuna esperienza, il nostro ritorno grafico...

        


Margherite, Tulipani e Girasoli

 

 

 

 

 

Aggiungi Commento